Marketing Performance

Chiara Franzoi, responsabile marketing di Olev light, azienda produttrice di lampade di design

Sono Chiara e mi occupo di coordinare tutte le attività marketing di OLEV, un’azienda che produce lampade di design. 

Poco prima di una fiera,la più importante nel settore dell’illuminazione, stavamo preparando tutto il materiale di marketing necessario per invitare i nostri contatti via mail, Massimo però ci ha proposto di utilizzare un’altro tipo di canale per mandare gli inviti di partecipazione, quello tramite i messaggio whatsapp.

Non ce lo aspettavamo, ma abbiamo avuto un grande riscontro partecipativo da parte delle persone che avevamo invitato, avevamo addirittura finito i biglietti da visita già dal secondo giorno di fiera e ne avevamo ancora 3 di giorni da fare.

La cosa bella è che durante la fiera siamo riusciti a spedire del materiale di marketing, come il listino e il catalogo, in tempo reale. Nel momento in cui il professionista interessato alle nostre lampade ci chiedeva di ricevere della documentazione, noi riuscivamo a mandargli il materiale direttamente in quel momento mentre era ancora all’interno dello stand. 

Questa è stata una cosa che abbiamo visto che ha stupido i nostri contatti perchè non se lo aspettavano.

Bastava inserire i dati del contatto all’interno di una landing sviluppata con infusionsoft e grazie all’integrazione fatta con quest’ultimo, venivano spediti i messaggi direttamente sul WhatsApp dei nostri contatti.

WhatsFunnel ha fatto la differenza perchè anche se siamo stati bravi a creare uno stand d’impatto che catturava l’attenzione dei visitatori, io essendo stata in reception per tutta la durata della fiera e in diretto contatto con i clienti, quando mi chiedevano di poter ricevere il catalogo o listino e io rispondevo che se mi avessero dato il loro numero di cellulare, gli avrei spedito tutto tramite whastapp rimanevano molto stupiti.

WhatsFunnel lo consiglierei sicuramente perché è nuovo, e tutto quello che è nuovo per il cliente stupisce e rimane impresso nella mente. Faccio l’esempio della nostra fiera: i clienti che hanno visto il nostro stand hanno visto altri 300 stand nello stesso giorno, ma io gli ho proposto di poter ottenere tutto il materiale da loro richiesto direttamente sul cellulare e questo se lo ricorderanno perchè non gli è stato proposto da altri.

Chiara Franzoi